adriano olivetti

AMORE CHE NON SI SPEGNE.

Ci vuole silenzio per comunicare.
Questa è la storia tra valentina e 46;
il vuoto delle loro parole è colmato da un ticchettio che scandisce il tempo del loro rapporto.
Valentina “tocca” i tasti come fosse il corpo di lui e 46 come fosse il corpo di lei, un rapporto carnale;
Due persone unite da un unico foglio, che penetrando il corpo di Valentina imprime i suoi sentimenti su una delle due “facce” bianche; Il foglio raggiunge 46 senza trasmettere sentimento, ma ricco di significato. A sua volta lui scriverà i suoi sentimenti sulla pagina, che come un intreccio infinito tornerà a Valentina intrecciando un racconto senza principio e senza fine.
Racconto fatto di parole scandite dal ticchettio dei tasti, dettando un tempo di unione,(tempo di nulla), tempo di vuoto.
È un rapporto tra i due su un unico foglio, il legame tra Valentina e 46 è presente, continuo, inesauribile, ma i loro pensieri non si incontreranno mai , è un amore che non si spegne perché mai acceso.
olivetti

11038264_10206122130078107_5291411532335982183_o-1
performer – Davide Stocchero e Valentina Forcato