tutto in una notte

Un lampo che squarcia il cielo. Alle 7 ci si accorge che lo schermo del televisore è stato colpito lasciando delle crepe che, toccate con le dita, lo rendono ancora vivo.

Come un colpo di fulmine che colpisce inaspettato quando si è nel buio della propria solitudine e si viene abbagliati dalla luce dell’Amore e del sesso che continuano a vivere solo se alimentato. L’immagine che si riceveva prima non esiste più, adesso si è totalmente catturati da quel percorso che si può interrompere solamente staccando la spina e allontanando le mani dallo schermo.
colpo_di_fulmine_tv_04

colpo_di_fulmine_tv_03