korona_e_crema15
korona_e_crema_06 korona_e_crema_07 korona_e_crema_08 korona_e_crema_09korona_e_crema14

OSSIGENO PUBBLICO

Telefono pubblico ad ossigeno.
L’ultima chiamata ad un Dio famigliare concessa da un angelo infermiere.
L’utilizzo del telefono a particole-gettone ti da la possibilità di parlare attraverso un confessionale con un tuo caro mentre il prete sta dall’ altra parte e ti confessa ascoltando segretamente le tue fragilità-verità.
Il telefono è munito di parabola per prendere il segnale con il paradiso.


o2_35 o2_27o2_36o2_02 o2_26 o2_24o2_14o2_10 o2_09o2_06 o2_31 o2_32o2_23o2_21o2_20o2_17o2_19o2_16

FOCOLAIO calma e gesso

biliardo senza buche dove le palle si contaminano tra loro e contaminano la pallina bianca che le divide creando vari focolai
“Calma e gesso” è un’espressione che si usa comunemente per indurre qualcuno a non prendere decisioni affrettate, a non fare qualcosa di cui si potrebbe pentire poiché non ha fatto prima le dovute valutazioni.
L’origine di questa locuzione deriva dal gioco del biliardo: ogni volta che un giocatore deve fare un tiro difficile, prende tempo e cerca di valutare la situazione strofinando con il gesso la punta della sua stecca.
L’attrito tra stecca e biglia aumenta e nello stesso tempo il giocatore riflette con calma anche sugli effetti che si vogliono dare al tiro.


focolai_09
focolai_08
focolai_07
focolai_06
focolai_05
focolai_04

focolai_01focolai_03
focolai_02